11 AGOSTO 2021

Comunicato stampa da parte di Fabio Montorro, Coordinatore Regionale di Italexit con Paragone – Liguria sul ricorso al TAR del Lazio per la reintroduzione delle cure domiciliari.


A seguito della Consiglio di Stato che bocciò l’ordinanza del Tar che aveva sospeso le linee guida per le cure domiciliari, il Coordinatore Regionale di Italexit con Paragone – Liguria Fabio Montorro, incarica il Gruppo Salute del Circolo di Genova, di strutturare un’ulteriore ricorso che vada in contrasto al Consiglio di Stato.
Il Gruppo Salute composto da Marco Martini Coordinatore Provinciale di Genova, Nerio Farinelli, Michele Ingelli, Stefano Villa, rispettivamente coordinatori del Circolo Provinciale di Genova, e Andrea Leone Resp. Organizzativo Regionale, in collaborazione con lo Studio Legale Levoni del foro di Modena, e la Coordinatrice del Circolo di La Spezia Valeria Vergassola, è stato depositato il ricorso al TAR del Lazio al numero di ruolo “7468/2021”per chiedere la reintroduzione delle cure domiciliari.
Il ricorso ha ricevuto la procura di moltissimi medici dell’associazione Cure Domiciliari l’associazione d’Ippocrate, e Aso – Genova (Gruppo Salute Consapevole).
Il 07 Settembre alle 09:45 – dichiara il Coordinatore Regionale Montorro Fabio- che sarà a Roma per l’udienza; secondo le sue dichiarazioni sarà importantissimo per l’Italia poter reintrodurre le cure domiciliari prima dell’arrivo dell’autunno, così da garantire un’ottima difesa sanitaria evitando grandi ospedalizzazioni, -e conclude:

abbiamo detto che avremmo fatto tutto il possibile per aiutare il paese, siamo felici di dimostrarlo con i lavori svolti; spero solo di poter annunciare la reintroduzione delle cure domiciliari

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: