News a tempo

Fonte : Mainstream (pertanto diffidate)

IN EVIDENZA

Affare maschera “Proteggi te e me. Lg Jens”

Ultimo aggiornamento: 04.11.2021 ore 18:00

Messaggi SMS precedentemente sconosciuti da parte dei politici dell’Unione Jens Spahn, Monika Hohlmeier e Melanie Huml hanno gettato nuova luce su uno degli accordi di maschere più costosi della pandemia.

Di Markus Grill, WDR/NDR

Nel 2020, i ministeri tedeschi hanno acquistato maschere protettive corona dalla società svizzera Emix per quasi 700 milioni di euro. Non solo è stato uno dei più grandi affari di maschere nella pandemia, ma è stato anche uno dei più costosi. Il governo federale ha pagato una media di 5,58 euro per maschera a Emix, La Baviera 8,90 euro e NRW anche 9,90 euro per maschera FFP2. L’utile di Emix, una mini-società di due giovani imprenditori svizzeri, dovrebbe ammontare a 100-200 milioni di euro. La società non fornisce informazioni esatte su questo. Su richiesta, ha solo detto che il profitto era inferiore al 50 percento. Per vendere la merce in Germania, Emix si è affidata all’aiuto di Andrea Tandler, figlia dell’ex segretario generale della CSU Gerold Tandler. Gestisce una piccola agenzia di pubbliche relazioni chiamata “Little Penguin” con il suo partner Darius N. Prima dello scoppio della pandemia, Andrea Tandler e un’altra azienda pubblicizzavano birra bavarese, muesli bavarese e mobili bavaresi per case di campagna. Ma gli accordi di maschera hanno immediatamente catapultato il piccolo pinguino in un altro campionato. Si dice che abbia ricevuto tra il 5 e il 7,5% di commissione da Emix, a seconda del contratto. Nel solo maggio 2020, si dice che 14 milioni di euro siano confluiti all’agenzia di pubbliche relazioni di Tandler, secondo le stime avrebbe dovuto essere un totale compreso tra 34 e 51 milioni di euro.

Corrispondenza SMS sull’offerta di maschere

Ma per offrire i beni ai ministeri tedeschi, Tandler aveva bisogno di aiuto. Il 28 febbraio 2020 ha inviato un messaggio di testo alla sua amica dell’eurodeputata della CSU Monika Hohlmeier, figlia dell’ex primo ministro bavarese Franz-Josef Strauß. Ha detto al “caro Moni” che “un amico dalla Svizzera” aveva una grande scorta di maschere protettive corona. Hohlmeier ha scritto un messaggio di testo al ministro della Salute bavarese Melanie Huml (CSU) e ha chiesto alla “cara Melanie” se la Baviera avesse bisogno di maschere protettive, il rivenditore avrebbe chiesto prezzi normali. Quando Tandler ha chiesto se c’era già una risposta dal ministro della Salute bavarese, Melanie Huml, Hohlmeier ha detto che la Baviera era molto interessata ad acquistare le maschere. Dopo l’impegno della Baviera, Tandler ha chiesto alla sua collega di partito Hohlmeier se anche lei avesse contatti con il governo federale e ha esortato a prendere una decisione rapidamente. Hohlmeier ha inviato direttamente un messaggio al ministro federale della sanità Spahn e ha offerto al “caro Jens” tre milioni di maschere protettive. Tuttavia, lei stessa non era finanziariamente coinvolta nell’accordo in alcun modo, come ha annunciato in uno dei messaggi SMS che NDR, WDR e “Süddeutsche Zeitung” (SZ) sono stati in grado di vedere. Spahn ha risposto la sera stessa che c’era una chiara necessità per lei di inviare l’offerta all’indirizzo e-mail del Bundestag del suo dipendente, quindi la alimenta. Su richiesta, Monika Hohlmeier ammette di aver “mediato i contatti con i ministeri della salute di Monaco e Berlino richiesti da Andrea Tandler”. Tuttavia, i prezzi di Emix erano “nemmeno lontanamente noti” e “personalmente non credo sia giusto addebitare commissioni eccessive in una situazione di emergenza”. La società commerciale svizzera Emix informa solo su richiesta agli ormai noti messaggi SMS: “Non commentiamo la corrispondenza personale per una questione di principio”.

“Bussi spessi”

A maggio 2020, tuttavia, Emix ha avuto problemi. La società di consulenza gestionale EY, incaricata dal Ministero della Salute, ha interrotto il pagamento delle fatture aperte per un importo di 168 milioni di euro ai concessionari svizzeri, perché presumibilmente c’erano stati problemi di qualità con alcune maschere. Ancora una volta, Tandler ha lasciato giocare i suoi contatti con Hohlmeier e ora le ha chiesto urgentemente aiuto, negli ultimi mesi avevano fatto di tutto per fornire alla Germania maschere protettive, ha scritto, ma ora volevano far sanguinare Emix. L’azienda sta affrontando un disastro. Hohlmeier può per favore aiutare. “Dickes Bussi”. Quella stessa sera, Hohlmeier contattò “caro Jens” e inoltrò il messaggio di Tandler. Gli ha chiesto di occuparsi rapidamente, poiché EY non sembrava essere giusto con Emix. Spahn, tuttavia, era già cauto. Ha ricordato a Hohlmeier in un messaggio di testo che in futuro le commissioni d’inchiesta si occupebbero dell’intera faccenda. Ecco perché non vuole esercitare alcuna influenza politica. “Proteggi te e me. Lg Jens”, ha detto Spahn a Hohlmeier.

Spahn e Tandler rimangono in silenzio

Lo stesso Spahn non vuole commentare la notizia quando gli viene chiesto. Emix conferma che ci sono “eccezionali” del Ministero Federale della Salute a milioni. A tal fine, si usano “naturalmente e legittimamente tutti i canali”. Monika Hohlmeier, d’altra parte, informa che la base del suo messaggio a Jens Spahn era il “SMS riprodotto testualmente di Andrea Tandler”. “Pensavo che Emix fosse serio”, scrive Hohlmeier. Naturalmente, era preoccupata per “nessuna influenza politica”, voleva solo informare Spahn. “Più tardi ho sentito che una parte era stata pagata.” Hohlmeier ha ripetutamente sottolineato di non aver ricevuto alcun beneficio finanziario per l’avvio di contatti per conto di Tandler. Perché Tandler si rivolse di nuovo al suo amico Hohlmeier quando Emix discusse con il ministero Spahn su oltre 168 milioni di euro? È stato un tentativo di usare le connessioni politiche per essere trattati meglio? Tandler ha lasciato questa domanda da NDR, WDR e “Süddeutsche Zeitung” senza risposta come tutte le altre domande sul suo ruolo negli accordi sulle maschere.

Sachsen: Landtag stellt Epidemische Lage fest - Sächsische.de

Der sächsische Landtag hat den Weg für einen möglichen Lockdown frei gemacht - unter massiven Sicherheitsvorkehrungen.

  Saechsische.de    07 Dec, 2021
Kann Viagra der Alzheimer-Demenz vorbeugen? - Wirkstoff Sildenafil senkte in großer Studie das Alzheimer-Risiko um 69 Prozent -...

Potenzmittel wirkt auch im Gehirn: Der Viagra-Wirkstoff Sildenafil könnte das Risiko für eine Alzheimer-Demenz senken - um rund 69 Prozent, wie die

  scinexx | Das Wissensmagazin    07 Dec, 2021
Polizei stoppt mehrere Corona-Proteste in Sachsen - DIE WELT

In Sachsen sind derzeit nur Versammlungen mit höchstens zehn Teilnehmern erlaubt. Bei Protesten gegen die Corona-Maßnahmen in mehreren Orten wurde diese Zahl deutlich überschritten, in Freiberg sollen es...

  DIE WELT    06 Dec, 2021
Mirco Nontschew mit 52 Jahren gestorben: Polizei leitet Todesermittlungsverfahren ein - VIP.de, Star News

Der überraschende Tod von Comedian Mirco Nontschew wirft Fragen auf. Die Berliner Polizei ermittelt derzeit "wegen ungeklärter Todesursache".

  Www.vip.de    06 Dec, 2021
Biontech unter Druck: Wall Street schiebt Omikron-Ängste beiseite - n-tv NACHRICHTEN

Die abnehmende Sorge vor der Omikron-Variante sorgt an der Wall Street für Kauflaune. Besonders zwei große Indizes machen Boden gut. Impfstoffhersteller Biontech gerät wegen einer neuen Studie hingegen...

  N-tv.de    06 Dec, 2021
Drittes Kind mit Affäre: Khloé von Tristan mega-enttäuscht - Promiflash.de

Khloé Kardashian (37) hat es im Moment nicht leicht. Vergangene Woche wurde bekannt, dass Tristan Thompson (30) erneut Nachwuchs erwartet. Seine Affäre Maralee Nichols verklagt den Kanadier auf...

  Promiflash.de    06 Dec, 2021
Gesundheitsminister Karl Lauterbach im Porträt - Politik - SZ.de - Süddeutsche Zeitung - SZ.de

Karl Lauterbach gilt in der SPD als Einzelgänger, jetzt soll er das Gesundheitsministerium leiten. So lief seine Pandemie-Karriere.

  Süddeutsche Zeitung    06 Dec, 2021
Massive Kritik an „Bild“-Aufmacher zu Corona - FAZ - Frankfurter Allgemeine Zeitung

Die „Bild“-Zeitung hat drei Wissenschaftler zu „Lockdown-Machern“ erklärt. Dagegen setzen sich Wissenschaftsorganisationen zur Wehr. Die Humboldt-Universität hat Beschwerde beim Presserat eingereicht.

  Faz.net    06 Dec, 2021
Grüne: Jetzt muss die Machtverteilung neu erfunden werden - DIE WELT

Die Grünen-Mitglieder stimmen dem Ampel-Koalitionsvertrag zu und segnen die Ministerriege mit großer Mehrheit ab. Doch die internen Konflikte sind nicht bereinigt. Die Spitzen von Partei und Bundestagsfraktion werden...

  DIE WELT    06 Dec, 2021

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: