Stefano Puzzer

Ciao buonasera a tutti. So che questa cosa che vi sto per dire vi farà rimaner male, però io vi chiedo: “fidatevi di me, fidatevi di me e di quello che vi sto dicendo”. C’è qualcuno che sta venendo qua a Trieste, non parlo di qualcuno, ma parlo di centinaia e centinaia di persone che vogliono far venire qui e rovinare l’obiettivo a tutti. Noi abbiamo annullato la manifestazione di domani e quella di sabato; l’appuntamento col governo rimane, ma non venite qui perchè io non voglio mettere a repentaglio la vostra incolumità. C’è qualcuno che non vede l’ora di approfittare di questo, per dopo dar tutta la colpa al coordinamento 15 ottobre e bloccare tutte le prossime manifestazioni. Io vi chiedo di fidarvi di me. Vi siete fidati fino a adesso, fidatevi avanti. Io non sono qui per raccontarvi balle di nessun tipo. Non ho nessuna pressione, ho la preoccupazione per voi e per le vostre famiglie, per chi vuole manifestare pacificamente. Rimanete a casa vostra. Verrò io nelle piazze vostre nei prossimi giorni. Guardi, guardate, farò io questo, questa cosa la faccio volentieri. Non muovetevi da casa! Non muovetevi! Non venite a Trieste. Perché è una trappola? E’ una trappola grande e grossa. Non caschiamo nella trappola. Per cortesia, Fidatevi di me.

Vi voglio bene.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: