IL TAR REGIONE LIGURIA ha dato ragione ai finalesi che hanno impugnato l’ordinanza del Sindaco di Finale Ligure che prevedeva il Green Pass obbligatorio per accedere in Comune. Il Green Pass è un documento illegittimo perchè discriminatorio, non ha nessun fondamento scientifico, non è in linea con i diritti inviolabili garantiti dalla Costituzione Italiana e non è in linea con il Regolamento Europeo 953/2021 che è sovraordinato all’ordinamento giuridico italiano

I dettagli del provvedimento del Tar Liguria nel servizio di Savonanews al link sotto indicato

Finale, il Tar boccia l’ordinanza “pro Green Pass” del sindaco Frascherelli. Che nel mentre la ritira: “Superata dal Dl del Governo” – Savonanews.it

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: