Canale Italia pubblica le dichiarazioni di Eva Reali infermiera e attivista del M5S per la regione Toscana. Nel 2018 Eva Reali rilascia un audio, raccontando ciò di cui è venuta a conoscenza della McKinsey durante la sua militanza nei 5stelle in relazione agli incarichi ricoperti. Purtroppo Eva viene a mancare nel 2018 per un cancro. Di seguito il servizio di Canale Italia

Ma chi è, e di cosa si occupa McKinsey & Company? Ci viene in aiuto Wikipedia. Di seguito un estratto in pdf (allarga l’immagine e clicca per sfogliare)

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.

Per la gestione del Recovey Plan , Draghi affida la consulenza alla Società McKinsey e il 6 marzo 2021 l’agenzia DIRE titolava così

“Il Governo affida a McKinsey il Recovery Plan, Draghi nella bufera

Ma in Italia ci sarà qualcuno che fa parte della McKinsey & Company? I membri italiani di McKinsey secondo Wikipedia sono i seguenti

Qualche nome noto:

Ettore Gotti Tedeschi: Banchiere e Presidente dell’Istituto per le opere di Religione

Corrado Passera: Banchiere e dirigente d’azienda italiano  Ministro dello sviluppo economico e Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del governo Monti dal 16 novembre 2011[1] al 28 aprile 2013.

Paolo Scaroni:  un dirigente sportivo e banchiere italiano, presidente del Milan. Tra il 2002 e il 2014 è stato amministratore delegato di Enel ed Eni (molto note le sue vicende giudiziarie)

Alessandro Profumo:  banchiere e dirigente d’azienda italiano, attuale amministratore delegato di Leonardo. È stato presidente del Monte dei Paschi di Siena e amministratore delegato del gruppo UniCredit.

Roberto Speranza: Tachipirina e vigile attesa. politico italiano, dal 5 settembre 2019 ministro della salute nel governo Conte II prima, e in seguito nel governo Draghi.

Vittorio Colao:  dirigente d’azienda e politico italiano, dal 2008 al 2018 amministratore delegato di Vodafone e dal 13 febbraio 2021 ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale nel Governo Draghi.

La fonte relativa agli incarichi ricoperti dalle personalità sopra indicate è WIKIPEDIA

Lascio al lettore ogni qualsivoglia conclusione

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: