Il Dott Scoglio parla delle sue ricerche sull’isolamento dei virus. Non ho le competenze tecniche per stabilire se effettivamente siano esatte al 100% o se debbano essere oggetto di dibattito scientifico fra ricercatori, medici e/o esperti del settore; ovviamente spero che tale dibattito e approfondimento ci sia. Mi PARE MOLTO STRANO CHE BYOBLU E RADIO RADIO si siano rifiutati di pubblicare questo video: non avendo sentito Radio Radio nè BYOBLU, mi riservo il beneficio del dubbio

FILMATO PUBBLICATO IL 19 GIUGNO 2021

AGGIORNAMENTO DEL 20 GIUGNO 2021

Il dott. Scoglio prima della sua esposizione si lamentava che Radio Radio e Byoblu non hanno accettato di pubblicare le sue dichiarazioni. Nel pubblicare il video ho espresso grosse perplessità sul fatto che queste due emittenti si fossero rifiutate di pubblicare il suo studio, e in effetti avevo ragione di dubitare perlomeno per quello che riguarda Byoblu. Devo ricordare che Byoblu proprio per la sua scelta di essere un’emittente libera ha subito e continua a subire censure di ogni genere prima da parte di Youtube e successivamente anche da Vimeo: censure che hanno procurato enormi danni economici e organizzativi che avrebbero portato qualunque emittente a gettare la spugna e a chiudere i battenti, lasciando noi comuni mortali in balia della comunicazione di regime. Censure subite da BYOBLU anche per aver trasmesso le dichiarazioni del Dott. Scoglio che sosteneva che il virus Sars cov2 non era stato ancora isolato. BYOBLU ormai rimane l’ultimo ostacolo al mainstream, portavoce del pensiero unico dominante di questa dittatura sanitaria, e pertanto credo che sia un’emittente televisiva da sostenere con ogni mezzo e in ogni modo. Suggerirei al Dott. Scoglio di fare qualche telefonata in più in redazione prima di giungere a conclusioni affrettate, che poi di fatto non corrispondono alla realtà. Ovviamente la risposta di BYOBLU non si è fatta attendere e la riporto qui di seguito, estratta integralmente dal Canale Telegram.

BYOBLU

Siamo stati i primi nel mondo a dare risalto allo studio del Dott. Scoglio, secondo il quale il virus non sarebbe mai stato isolato, e lo abbiamo pubblicato in anteprima mondiale. Ecco il link:
https://www.byoblu.com/2020/09/12/lo-studio-in-esclusiva-su-byoblu-virus-mai-isolato-una-dittatura-basata-su-tamponi-non-convalidati-stefano-scoglio-candidato-premio-nobel-per-la-medicina-nel-2018/

E abbiamo continuato a dare spazio al dott. Scoglio in un’altra intervista, dove su Byoblu parlava delle varianti del virus:
https://www.byoblu.com/2021/03/01/inglese-brasiliana-e-sudamericana-cosa-ce-da-sapere-sulle-varianti-del-virus-stefano-scoglio/

Fatte queste premesse, in merito alle dichiarazioni del dottore secondo le quali Byoblu non avrebbe pubblicato il suo ultimo studio, desideriamo precisare che il Dott. Scoglio ha inviato l’articolo dello studio ad un nostro giornalista, Francesco Capo, il 10 giugno 2021.

Dispiace constatare purtroppo, e non è la prima volta, che ospiti abituali di Byoblu reagiscano in modo affrettato, senza comprendere che un giornalista ha la necessità (e il dovere) di leggere, controllare e verificare le fonti prima di pubblicare un qualunque documento, studio o articolo, come si conviene ad un canale di informazione libera ed indipendente serio, sul quale i cittadini vogliano e possano fare affidamento.

Ricordiamo in aggiunta che la redazione di Byoblu, a Milano, è composta da 4 giornalisti i quali devono occuparsi della preparazione, realizzazione e conduzione del telegiornale; delle interviste e dei confronti, della pubblicazione degli articoli sul blog, nonché dell’ascolto, della verifica, del doppiaggio e della pubblicazione di eventuali contenuti esterni, anche in lingua.

Ci sono tempi fisiologici che non permettono di esaminare tutte le richieste in tempi brevi, come accadrebbe se avessimo a disposizione centinaia e centinaia di giornalisti, spesso parcheggiati a far niente, come è la norma nelle grandi televisoni che vivono di fondi pubblici o dei miliardi delle multinazionali.

Tuttavia stiamo lavorando per migliorare la TV dei cittadini e renderla sempre più reattiva.

Scoglio potrà essere ospite di Byoblu quando la redazione avrà finito di fare il suo lavoro.

Grazie per la comprensione.

Lascia un commento

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: