Federico Salvatore, chiude il filmato dicendo: “Se io muoio ora, quanti dischi che vendiamo”. Tranquillo Salvatore, ti rispondo io: “Stai sereno che nella tomba non te li porterai i dischi che venderai dopo”. Ti auguriamo tutti una pronta e riflessiva guarigione dall’emorragia cerebrale, che ti ha colpito dopo aver ricevuto la tua dose di vaccino. Stai comunque tranquillo Salvatore: ti diranno che “non c’è nessuna correlazione.”

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: